Torna al sito

Clicca qui per tornare al portale itisavogadro.it

martedì 19 maggio 2015

Procedure di evacuazione – seconda prova A. S. 2014-15

Prot. N° 1969/9C
Del 19/05/2015

Avviso Docenti n° 69
Avviso Personale A.T.A. n° 26
Avviso agli Studenti n° 47
A tutti gli Allievi
Al personale Docente e A.T.A.
Al D.S.G.A.

Oggetto: procedure di evacuazione – seconda prova A. S. 2014-15

Si ricorda che è necessario affrontare, opportunamente, eventuali situazioni di rischio attraverso periodiche esercitazioni. Si ritiene pertanto opportuno rendere note le ISTRUZIONI PER L’EVACUAZIONE predisposte dal RSPP alle quali tutti dovranno attenersi in caso di eventuali emergenze e per la prova di esodo prevista entro la fine dell’anno.
Le istruzioni allegate alla presente circolare saranno affisse nelle bacheche di ogni piano, in sala docenti e messe a disposizione in segreteria didattica per consultazione degli interessati.
Si richiede ai coordinatori di classe (TUTOR) di individuare all’interno della classe gli studenti da nominare “ALUNNO APRI FILA” e “ALUNNO SERRA-FILA”.
L’inizio della prova sarà segnalato dal suono prolungato del campanello.
I docenti e il personale A.T.A. sono invitati a segnalare per iscritto (Allegato 2 “Modulo  di emergenza per le classi”) eventuali incongruenze/difficoltà incontrate nell’esercitazione.
NON SONO AMMESSE DEROGHE alla prova di evacuazione nel caso di contemporaneità di verifiche o altre attività. Si ricorda agli insegnanti l’importanza di conoscere il percorso da seguire in funzione dell’aula in cui si sta svolgendo la lezione al momento dell’allarme, il percorso indicato affisso nelle singole aule e nelle planimetrie poste all’interno dei diversi locali.
Si ricorda che è vietato parcheggiare o sostare gli autoveicoli nei pressi delle scale di emergenza.
Si confida nella collaborazione di tutti.
Torino, 19 maggio 2015
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Tommaso DE LUCA
firma autografa sostituita a mezzo stampa,
ex art. 3, co. 2, D.lgs. 39/93