Torna al sito

Clicca qui per tornare al portale itisavogadro.it

sabato 28 febbraio 2015

PROGETTO PEGASO: PREVENZIONE delle DIPENDENZE

Agli Studenti, ai Docenti, alle Famiglie,


PROGETTO PEGASO: PREVENZIONE delle DIPENDENZE

Nell'ambito delle attività volte alla salvaguardia della salute, in particolare alla prevenzione delle dipendenze da alcol e da sostanze psicoattive in adolescenza, l'Avogadro aderisce all'attività di Peer Education promossa dal progetto Pegaso, nato dal progetto di Prevenzione Nazionale e autorizzato dal MIUR dal 2002. Dal 2009 fa parte del Piano Locale del Dipartimento Patologie delle Dipendenze dell'ASL TO 1 Est in collaborazione  con le cooperative sociali Aliseo e Terra Mia, l’IPAB Educatorio della Provvidenza e la società di formazione e comunicazione Eclectica.

Il progetto è rivolto agli allievi del biennio dell'Istituto e sarà diviso in due fasi:
1)      reclutamento, su base volontaria, di allievi delle classi seconde che parteciperanno ad una serie di incontri pomeridiani di formazione con personale competente sulle tematiche della dipendenza da sostanze stupefacenti.
2)      attività a cascata di Peer Education su tutte le classi prime da parte degli allievi che hanno partecipato agli incontri di formazione.

Le referenti del progetto, insieme agli allievi Peer Educator Senior, passeranno nelle classi seconde il 27/02/2015 tra le 9:00 e le 13:00 per una presentazione di circa 10 minuti, in occasione della quale gli allievi interessati a partecipare all’incontro informativo del 5/03/2015 dalle ore 12.00 alle ore 13.00,  potranno dare la propria adesione.
Gli allievi che decideranno successivamente potranno comunicarlo al prof. R. Iacono all’indirizzo mail riacono@itisaviogadro.it. Coloro i quali volessero avere ulteriori informazioni possono incontrare il prof. R. Iacono tutti i giorni in biblioteca dalle 9:00 alle 13.00.

L'Avogadro ringrazia docenti e allievi per la collaborazione e confida nella partecipazione di una rappresentanza del maggior numero possibile di classi seconde, in modo da avere una ricaduta positiva anche tra i propri compagni, oltre che sugli studenti delle classi prime.


Torino, 26/02/2015
Il Dirigente scolastico

Prof. Tommaso De Luca

martedì 24 febbraio 2015

DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Torino, 24/02/2015

Alle Famiglie, ai Tutor e ai docenti

Oggetto: DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

I genitori, i Tutor di classe e tutto il personale interessato sono caldamente invitati a partecipare all’incontro
martedì 3 marzo 2015 - ore 18
L'iniziativa intende promuovere la condivisione e l'approfondimento delle tematiche riguardanti gli alunni DSA. Parteciperanno all'incontro la referente la Prof. Paola Giaccone, lo Psicologo della scuola il Dott. Davide Perotti e la Dott.ssa Claudia Sola.


Il Dirigente Scolastico

Prof. Tommaso De Luca

venerdì 20 febbraio 2015

Divieto di parcheggio a tutti i veicoli per il giorno Mercoledì 25/02/2015.

Torino, 20 febbraio 2015

Avviso Docenti n° 38
Avviso Personale A.T.A. n° 12
Avviso agli Studenti n° 37

A tutto il personale
Docente e non docente
Studenti
SEDE


OGGETTO: Divieto di parcheggio a tutti i veicoli per il giorno Mercoledì  25/02/2015.

Si comunica che non sarà possibile parcheggiare nessun veicolo (auto, moto e biciclette) nel TERZO cortile interno dell’Istituto, nella giornata di 
MERCOLEDÌ 25/02/2015 dalle ore 07.00 alle ore 18.00.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Tommaso DE LUCA
firma autografa sostituita a mezzo stampa,

ex art. 3, co. 2, D.lgs. 39/93

martedì 17 febbraio 2015

Le Nuove Fabbriche


I protagonisti del lavoro di oggi incontrano gli studenti. 

Un’occasione per far conoscere ai lavoratori di domani la realtà industriale ed organizzativa delle “fabbriche del terzo millennio”.

La lean production, l’esperienza di partecipazione, l’evoluzione tecnologica ed organizzativa narrata dai lavoratori a partire dalla Ricerca sul campo condotta dalla FIM-CISL “Le Persone e la fabbrica”. Le esperienze di FCA, LUXOTTICA ed altre realtà aziendali direttamente in aula a confronto con gli studenti, in modo giovane ed interattivo. La scuola incontra il lavoro.
  • Coordina A. CIPRIANI (FIM-CISL)
  • Introduzione di GIORGIO POSSIO,imprenditore,presidente “L.E.N. TORINO” 
  • Video "Le Persone e la fabbrica" a cura di FIM-CISL Nazionale 
  • Prof. L. PERO (Politecnico Milano) e Prof. P. NEIROTTI (Politecnico Torino), “Le fabbriche di ieri e quelle di oggi ” 
  • Domande e osservazioni degli studenti 
  • ALEXANDRA, DAVIDE, ROBERTO … Esperienze di lavoratori Maserati e Luxottica 
  • Confronto con gli studenti 
  • Conclusioni Dirigente scolastico

giovedì 12 febbraio 2015

“LO SPORT DI VIVERE”


“LO SPORT DI VIVERE”
     

Mercoledì 18 febbraio 2015, Istituto  Avogadro
Aula Magna “G. C. Rattazzi”  ore 14.00  -  16.00



Carlo Nesti, noto giornalista sportivo, incontra gli studenti dell’Avogadro e presenta il suo   spettacolo multimediale,  lo “SPORT DI VIVERE, TESTA….O CUORE?"   video-monologo personale che racconta la storia dello sport attraverso i sentimenti, gli eventi i valori etici, morali ed agonistici che li hanno espressi meglio, presentato al Salone del Libro 2014 di Torino.


venerdì 6 febbraio 2015

Vacanze Carnevale

Avviso Docenti N°35
Avviso studenti N°35



Si ricorda che in occasione del Carnevale le lezioni saranno sospese dal 14 al 17 febbraio.

Torino, 6/02/2015
Il Dirigente Scolastico

                  Prof. Tommaso DE LUCA