Elezione del CONSIGLIO DI ISTITUTO


ai Docenti – Studenti – Genitori – Personale ATA 
S E D E

Prot. n. 8902  2-2-c                                                                                
del  15  ottobre 2019                                                                            

Oggetto:  Elezione del CONSIGLIO DI ISTITUTO


Domenica 24 e Lunedì 25 Novembre 2019

Sono indette le votazioni per il rinnovo del Consiglio di Istituto e, per opportuna conoscenza, si trascrivono alcune norme che ne regolano lo svolgimento.

Modalità di elezione del Consiglio di Istituto
Sono indette le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Istituto nei giorni di domenica 24 novembre 2019 dalle ore 08.00 alle ore 12.00 e lunedì 25 novembre 2019 dalle ore 08.00 alle 14.00 per la sezione diurna e dalle ore 18.45 alle ore_20.25 per la sezione serale.

Le votazioni avvengono con il sistema proporzionale su liste dei candidati. Le liste devono essere redatte sull’apposito modulo da ritirarsi in Vicepresidenza.. Le firme dei candidati e dei presentatori di ogni lista dovranno essere autenticate dal Dirigente scolastico o da persona da Lui delegata.

Nessun candidato può essere incluso in più liste, né può presentarne alcuna.

Le liste compilate secondo le modalità indicate e complete in ogni loro parte, potranno essere presentate da uno dei firmatari dalle ore 09.00 di lunedì 4 novembre alle ore 12.00 di sabato 9 novembre 2019 alla Commissione Elettorale di Istituto

Le liste definitive dei candidati saranno affisse all’Albo e inviate ai seggi elettorali all’atto del loro insediamento.

La propaganda elettorale dei programmi potrà essere effettuata da mercoledì 6 novembre fino a venerdì 22 novembre 2019

N.B. Per le attività finalizzate alla campagna elettorale è necessario fare richiesta scritta al D.S. entro e non oltre il 9 novembre 2019.


C o m p o n e n t e D o c e n t i 

Le liste devono essere redatte sull’apposito modulo da ritirarsi in Vicepresidenza. Ogni lista dovrà essere sottoscritta da almeno 20 presentatori e non potrà contenere più di 16 candidati e dovrà essere contraddistinta da un motto. Le firme dei candidati e dei presentatori di ogni lista dovranno essere autenticate dal Dirigente scolastico o da persona da Lui delegata.

Nessun candidato può essere incluso in più liste, né può presentarne alcuna.

Dovranno essere eletti 8 docenti e sulla scheda elettorale si potranno esprimere fino a

2 preferenze. Il voto viene espresso mediante una croce sul numero romano indicante la lista ed indicando eventuali preferenze comprese nella lista votata.

Gli elettori dovranno essere muniti di documento di riconoscimento.



C o m p o n e n t e P e r s o n a l e ATA 

Le liste devono essere redatte sull’apposito modulo da ritirarsi in Vicepresidenza. Ogni lista dovrà essere sottoscritta da almeno 7 presentatori e non potrà contenere più di 4 candidati e dovrà essere contraddistinta da un motto. Le firme dei candidati e dei presentatori di ogni lista dovranno essere autenticate dal Dirigente scolastico o da persona da Lui delegata.

Nessun candidato può essere incluso in più liste, né può presentarne alcuna.

Dovranno essere eletti 2 candidati e sulla scheda elettorale potrà essere espressa

una sola preferenza. Il voto viene espresso mediante una croce sul numero

romano indicante la lista ed indicando eventuali preferenze comprese nella lista votata.

Gli elettori dovranno essere muniti di documento di riconoscimento.



C o m p o n e n t e G e n i t o r i 

Le liste devono essere redatte sull’apposito modulo da ritirarsi in Vicepresidenza. Ogni lista dovrà essere sottoscritta da almeno 20 presentatori e non potrà contenere più di 8 candidati e dovrà essere contraddistinta da un motto. Le firme dei candidati e dei presentatori di ogni lista dovranno essere autenticate dal Dirigente scolastico o da persona da Lui delegata.

Nessun candidato può essere incluso in più liste, né può presentarne alcuna.

Dovranno essere eletti 4 genitori e sulla scheda elettorale si potranno esprimere fino a

2 preferenze. Il voto viene espresso mediante una croce sul numero romano indicante la lista ed indicando eventuali preferenze comprese nella lista votata. I genitori dei figli frequentanti istituti diversi sono elettori in ciascun istituto. I genitori di più studenti iscritti a classi diverse votano una sola volta. L’elettorato attivo e passivo spetta ad entrambi i genitori o a coloro che ne fanno legalmente le veci.

Gli elettori dovranno essere muniti di documento di riconoscimento.


C o m p o n e n t e S t u d e n t i 

Le votazioni avvengono con il sistema proporzionale su liste dei candidati. Le liste devono essere redatte sull’apposito modulo presso la Commissione Elettorale (prof.ssa Bonifati, prof.ssa Demichelis); a tale scopo la Commissione elettorale sarà a disposizione degli studenti, negli orari indicati nella tabella posta al termine dell'avviso.

Ogni lista dovrà essere sottoscritta da almeno 20 presentatori e non potrà contenere più di 8 candidati; dovrà essere contraddistinta da un motto.

Le firme dei candidati e dei presentatori di ogni lista dovranno essere autenticate dal Dirigente scolastico o da persona da Lui delegata.

Nessun candidato può essere incluso in più liste, né può presentarne alcuna.

Dovranno essere eletti 4 studenti e sulla scheda elettorale si potranno esprimere fino a 2 preferenze. Il voto viene espresso mediante una croce sul numero romano indicante la lista ed indicando eventuali preferenze comprese nella lista votata.

Post popolari in questo blog

A. S. 2019/2020 – Inizio delle lezioni

Conferma iscrizione alla classe PRIMA

Volti di migranti... sulle strade d'Europa: 1° premio 4A Liceo