Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2013

Vacanze di Carnevale

Avviso Docenti N°51 Avviso studenti N°36 Avviso ATA N°14 Sezione diurna e serale Si ricorda che le lezioni saranno sospese dal 9 al 12 febbraio 2013 in occasione delle vacanze di carnevale. Torino, 29 gennaio 2013 Il Dirigente Scolastico  Prof. Tommaso DE LUCA

Leggere per saper leggere la realtà: una politica per il libro e la lettura

Immagine
3 Febbraio 2013 ISTITUTO “A. AVOGADRO” Via Rossini 18 TORINO Leggere per saper leggere la realtà: una politica per il libro e la lettura La lettura è uno strumento di crescita e di condivisione, uno strumento per acquisire le competenze necessarie ad esercitare i propri diritti di cittadinanza nella società del XXI secolo. Occorrono politiche pubbliche a sostegno del libro e della lettura, incentrate sulla scuola, sulle librerie e sulle biblioteche, presidi essenziali di un'azione che veda impegnati gli operatori del settore, le amministrazioni locali, il mondo dell'associazionismo e del volontariato. A chi si candida per governare il Paese chiediamo un impegno forte in questa direzione, approvando una legge organica e avviando un piano di promozione della lettura sul territorio. L'incontro è promosso dall' Associazione Forum del libro  in collaborazione con AIB  Piemonte , Istituto di Istruzione Secondaria “A. Avogadro” - Torino e Torino

Incontro del Consiglio dei Genitori

Torino, 23.01.2013 Ai Genitori eletti nei Consigli di Classe Ai Genitori del Coordinamento uscente Si comunica che mercoledì 30 gennaio 2013 , alle ore 18.00 nell’ Aula Disegno 1 dell’Istituto è convocato il primo incontro del Consiglio dei Genitori, composto da tutti i delegati dei Genitori ( due per ogni classe)  e dai Genitori del Coordinamento uscente. All’ordine del giorno: presentazione degli interventi di educazione sanitaria da parte del prof. Franco Rotunno, funzione strumentale salute e ambiente e deila  psicologa, dott.ssa Patrizia Bona  modalità di accesso delle famiglie al registro elettronico, da parte del prof. Giampietro Rausa  comunicazioni relative ai progetti  Comenius ed English camp elezione del Genitore componente l' organo di garanzia elezione del Comitato di Coordinamento dei Genitori (tale Coordinamento è composto dai rappresentanti delle varie sezioni interne della scuola per un totale di 15 – 20 Genitori); organizzazione degli incontri

Concorso “Bonifetti-Primo-Casale-Rubatto-Tinti” per l’assegnazione di borse di studio

Oggetto:   Concorso “Bonifetti-Primo-Casale-Rubatto-Tinti” per l’assegnazione di borse di studio .           Il Comune di Torino ha indetto un concorso per l’attribuzione  di n. 249 borse di studio alla memoria di “Primo Vittorio”, “Vittoria Bonifetti ved. De Amicis”, “Felice Casale”, “Eunice Tinti” e  “Pietro Rubatto” in esecuzione delle loro volontà testamentarie, rivolto a studenti che nell’a.s. 2011/2012 hanno frequentato una classe di scuola secondaria di secondo grado.   In particolare sono previste:  n° 1  borsa dell’importo di  euro 850,00  intitolata a “Primo Vittorio”;  n° 247 borse dell’importo di euro 550,00 cadauna intitolate a “Vittoria Bonifetti ved. De   Amicis”- “Felice Casale” – “Eunice Tinti”;  n° 1  borsa dell’importo di  euro 250,00 intitolata a “Pietro Rubatto”            Pertanto si trasmette in allegato il manifesto che pubblicizza l’iniziativa con preghiera di affiggerlo nei luoghi di maggiore affluenza di pubblico e copia del bando contenente i

Bando di concorso borsa di studio Fondazione “CASABELLA”

Prot.n.   677 Torino,  22 gennaio  2013 Circ. n.  18        AI  DIRIGENTI SCOLASTICI  ISTITUTI ISTRUZIONE SECONDARIA DI   II GRADO    STATALI  TORINO E PROVINCIA  OGGETTO:   bando di concorso borsa di studio Fondazione “CASABELLA” . E’ qui pervenuto, come già negli anni passati, da parte dell’Assessorato alle Risorse Educative presso cui ha sede la Fondazione in oggetto, il bando di concorso “Ing. F. CASABELLA (allegato per conoscenza e diffusione) che prevede l’erogazione di due borse di studio dell’importo annuale di 1000 €. Trattandosi di concorso riservato agli studenti diplomatisi nel decorso anno scolastico, con punteggio non inferiore a 75/100, nati a Torino, iscritti all’Università, si chiede la collaborazione delle istituzioni scolastiche affinché – coi mezzi ritenuti più idonei – contattino quanti più possibile studenti di quinta del decorso anno (coi requisiti indicati) al fine di pubblicizzare l’iniziativa in oggetto.  Si ringrazia per la collaborazion

CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIO IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA

Avviso docenti N°50 Avviso personale ATA N°13 Torino, 25 gennaio 2013 A tutto il personale docente e non docente SEZ. DIURNA -  SEZ. SERALE Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIO IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA Si trasmette il calendario dei corsi di formazione in oggetto (vedi circolare docenti n°47 e circolare ATA n° 12 - a.s. 2012/13. Tutti i corsi si svolgeranno dalla ore 14.00 alle ore 18.00 (L'aula verrà comunicata successivamente). Per eventuali comunicazioni contattare esclusivamente il prof. L. Valente o la prof.ssa L. Panaro. Grazie per la collaborazione. Il Dirigente Scolastico Prof. Tommaso DE LUCA 29/01/2013 Cognome nome 1 1 ADORNATO EMANUELE  2 2 ARCURI FRANCESCO 3 3 AURITANO MARIO 4 4 BERTOTTO IVAN 5 5 BISIGNANO ROSARIA 6 6 BOTTIGLIERI EUGENIO 7 7 BRUNO ROSALBA 8 8 BRUNO VITTORIO 9 9 CAVALETTO ANTONIO

Ingressi in ritardo

Torino, 22/01/2013 Avviso studenti n. 31 Avviso docenti n. 49 Agli studenti Ai Docenti Sezione  Diurna  Oggetto: Ingressi in ritardo A partire da lunedì 4 febbraio 2013 cambieranno le modalità per l’autorizzazione all’ ingresso alle ore 9.00 degli studenti “ ritardatari ”; a partire da tale data infatti la giustificazione per l’ingresso verrà firmata dai Docenti presenti in  aula. Si ribadisce quanto segue: il regolamento per l’ingresso fuori orario resterà quello attualmente in vigore la giustificazione “in aula” sarà prevista  solo per gli ingressi alle ore nove – gli ingressi alle dieci (ed oltre), le uscite anticipate ed eventuali ingressi/uscite pomeridiane fuori orario potranno essere giustificati SOLO in vicepresidenza. Si invitano i tutor a controllare entro tale data che le famiglie abbiano compilato correttamente la parte iniziale del libretto (quella prima dei fogli di giustificazione assenze) ed in particolare l’autorizzazione per l’ingresso fuori

CONSIGLI DI CLASSE a.s. 2012/2013 – 2^ INCONTRO

Avviso studenti N°32 Agli Studenti delle classi quinte e alle loro famiglie Sez. Diurna  Oggetto: CONSIGLI DI CLASSE a.s. 2012/2013 – 2^ INCONTRO I consigli di classe sono convocati secondo il calendario allegato, con il seguente o.d.g.: • Scrutinio 1^ quadrimestre • Consegna pagelle e colloqui con i genitori • Varie ed eventuali Torino, 22 gennaio 2013 Il Dirigente Scolastico Prof. Tommaso DE LUCA CALENDARIO Consigli  di Classe – 2^ incontro 04/02/2013 5^ BI                   16:00 -17:30               MULTIMEDIALE 5^ AI                   18:30 – 20.00              MULTIMEDIALE 05/02/2013 5^ AM                16:00 -17:30               MISURE 1 5^ BM                18:30 – 20.00              AULA 2 / 20 06/02/2013 5^ ALST             16:00 -17:30               LAB.  CHIMICA 5^ BLST             18:30 – 20.00              LAB.  CHIMICA 07/02/2013 5^ AE                 16:00 -17:30               MISURE 1 5^ BE             

INCONTRI DI ORIENTAMENTO AL TRIENNIO

Avviso studenti n. 30 Avviso docenti n. 48 Agli Studenti delle classi Seconde Ai Docenti Sez. Diurna  Oggetto: INCONTRI DI ORIENTAMENTO AL TRIENNIO In occasione della prossima scadenza per l’iscrizione alla classe terza alcuni docenti delle specializzazioni di “Informatica e telecomunicazioni” , “Meccanica, meccatronica ed energetica”, “Elettronica ed elettrotecnica”, “Liceo scientifico delle scienze applicate” presenteranno agli studenti i loro corsi. Gli studenti in indirizzo sono invitati all’evento che si svolgerà venerdì 25 gennaio 2013 in Aula Magna secondo le modalità qui di seguito riportate: ore 8.00 – 10.0  classi  2A; 2B; 2C; 2D; 2 F; 2G ore 10.00 – 12.00 2E; 2H; 2 ALISA; 2 BLISA; 2 CLISA Per ulteriori informazioni e/o contatti gli allievi e le famiglie potranno far riferimento ai Docenti qui di seguito elencati “Informatica e telecomunicazioni”  prof.ssa E. Demichelis – edemichelis@itisavogadro.it “Meccanica, meccatronica ed e

Corso di formazione

Avviso docenti N°47 Avviso personale ATA N°12 Torino, 21 gennaio 2013 A tutto il personale docente e non docente SEZ. DIURNA -  SEZ. SERALE Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIO IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA Si comunica che come previsto nelle linee guida sulla Formazione di Dirigenti, Preposti, Lavoratori e Datore di Lavoro/RSPP (art. 34 e 37 del D.Lgs. 81/2008) e in ottemperanza a quanto previsto dall'Accordo Stato-Regioni (ASR) approvato il 21.12.2011, la scuola sta organizzando un primo corso di formazione generale di quattro ore.  La struttura completa del corso prevede la presenza fisica dei discenti nei locali della scuola, la disponibilità di un tutor d’aula, la fruizione dei contenuti mediante video-proiezione, la possibilità di interloquire con gli esperti mediante mail, la possibilità di rivedere la video-lezione, la somministrazione del test di verifica finale, la sua correzione e, infine, la produzione dell’attestato di frequenza. Al fine di

Incontro Giorgio Airaudo

Torino, 15 dicembre 2013 Avviso docenti n° 44 Avviso studenti n°26 Ai Docenti Agli studenti delle classi quarte e quinte - diurno Oggetto: Incontro con Giorgio Airaudo Venerdì 18 dicembre 2013 il sindacalista GIORGIO AIRAUDO sarà nel nostro Istituto (Aula Magna, ore10-12 ) per discutere con gli studenti del suo libro " La solitudine dei lavoratori ", Einaudi - Torino 2012. All'incontro, seconda tappa del percorso di riflessione sui temi dell'Europa, dell'economia e del lavoro iniziato con la lezione del prof. Luciano Canfora, sono invitati tutti gli allievi delle classi Quinte ed eventualmente anche di alcune Quarte (fino a completamento dei posti disponibili). Le classi interessate sono pregate di prenotarsi al più presto presso il prof. Susca o il prof. Salassa.                                                                                 Il Dirigente Scolastico