Torna al sito

Clicca qui per tornare al portale itisavogadro.it

martedì 29 gennaio 2013

Leggere per saper leggere la realtà: una politica per il libro e la lettura




3 Febbraio 2013
ISTITUTO “A. AVOGADRO”
Via Rossini 18
TORINO


Leggere per saper leggere la realtà:
una politica per il libro e la lettura

La lettura è uno strumento di crescita e di condivisione, uno strumento per acquisire le competenze necessarie ad esercitare i propri diritti di cittadinanza nella società del XXI secolo. Occorrono politiche pubbliche a sostegno del libro e della lettura, incentrate sulla scuola, sulle librerie e sulle biblioteche, presidi essenziali di un'azione che veda impegnati gli operatori del settore, le amministrazioni locali, il mondo dell'associazionismo e del volontariato.
A chi si candida per governare il Paese chiediamo un impegno forte in questa direzione, approvando una legge organica e avviando un piano di promozione della lettura sul territorio.

L'incontro è promosso dall'Associazione Forum del libro in collaborazione con AIB  Piemonte, Istituto di Istruzione Secondaria “A. Avogadro” - Torino e Torino Rete Libri
 
Programma

Ore 10.30-13.00

Una legge per leggere

Presentazione e discussione delle proposte per una politica del libro e della lettura.

Introduce e coordina: Giovanni Solimine (presidente dell’Associazione Forum del libro)

Intervengono:
  • Marina Bertiglia (esperta di comunicazione)
  • Antonella Biscetti (referente di Torino Rete libri)
  • Maurizio Braccialarghe (assessore alla cultura del Comune di Torino)
  • Cecilia Cognigni (presidente della sez. Piemonte dell'Associazione Italiana Biblioteche)
  • Nadia Conticelli (coordinatore dei presidenti
  • delle circoscrizione di Torino)
  • Michele Coppola (assessore alla cultura della Regione Piemonte)
  • Tommaso De Luca (dirigente dell'ITIS Avogadro)
  • Umberto D'Ottavio (assessore all'istruzione della provincia di Torino)
  • Stefano Parise (presidente dell'Associazione Italiana Biblioteche)
  • Livio Pepino (direttore editoriale Edizioni Gruppo Abele) 
  • ... e tanti insegnanti, bibliotecari, editori, scrittori ed operatori del libro e della cultura.


Sono stati invitati candidati di diverse aree politiche.



Ore 14.00-17.00

Le librerie italiane tra crisi e nuove prospettive

Discussione sul ruolo delle librerie.

Introduce e coordina: Rocco Pinto (associazione Forum del Libro)
  • Intervengono: Claudio Aicardi (libreria Gulliver di Torino)
  • Ludovico Boragno (vice presidente dell’Associazione Librai Italiani)
  • Giuseppe Culicchia (scrittore), Massimo D'Anella (cooperativa libraria Celid)
  • Ernesto Ferrero (direttore editoriale salone del libro di Torino)
  • Giuseppe Laterza (editore),
  •  Pieranna Margaroli (libreria Margaroli di Verbania)
  • Michela Murgia (scrittrice, progetto Lìberos)
  • Andrea Ribet (presidente Claudiana)
  • Silvana Sola (libreria dei ragazzi di Bologna)
  • ... e tanti librai provenienti da tutta la regione e da altre parti d'Italia.

E' stato invitato Piero Fassino, sindaco di Torino.