Torna al sito

Clicca qui per tornare al portale itisavogadro.it

mercoledì 10 febbraio 2016

Conferenza DONAZIONE E TRAPIANTO D’ORGANO

Avviso Studenti n.28
Avviso Docenti  n.32

Oggetto:  Conferenza DONAZIONE E TRAPIANTO D’ORGANO: aspetti biologici e clinici, aspetti etici, aspetti giuridici.


La prof.  A. Conti, proponente l’incontro, è disponibile per qualsiasi ulteriore chiarimento e informazione e per fornire agli studenti e ai docenti interessati i materiali informativi ,aggiornati, prodotti dalla Regione Piemonte e dalle associazioni di volontariato per la donazione

Il giorno lunedì 15 febbraio 2016  dalle 10.05 alle 11.55 le CLASSI QUINTE  dell’Istituto sono convocate  in Aula Rattazzi  per partecipare alla conferenza

 “DONAZIONE E TRAPIANTO D’ORGANO:

aspetti biologici e clinici, aspetti etici, aspetti giuridici”


Programma

Ø  Dott.  A. Mirone, responsabile ANED ADMO AIDO ACTI AITF GAU TPA  
“Trapianti di organi e tessuti, problemi aperti: fabbisogno, consenso, legislazione”

Ø  Prof. E. Morgando , Primario emerito di Neurologia,  Ospedale Molinette di Torino
“Prelievo di organi e tessuti a scopo di trapianto terapeutico”

Ø  Testimonianza di una persona che ha ricevuto un trapianto

Nell’aprile 1999 il Parlamento ha approvato la legge sui trapianti d’organo che prevede che i cittadini esprimano in vita il consenso o il diniego alla donazione degli organi dopo la morte.
Nel marzo 2001 è stata approvata la legge che riconosce quale pubblico e a carico del S.S.N. il Registro Italiano dei donatori di midollo.
Dalla primavera del 2005 è consentita la somministrazione di fattori di crescita per stimolare la produzione di cellule staminali che possono essere raccolte attraverso una semplice donazione di sangue: la conferenza ha l’obiettivo di informare e dibattere in merito al sistema dei trapianti, alle sue regole, ai risultati, alle garanzie per i cittadini.
Nella nostra Biblioteca sono a disposizione degli studenti e dei docenti interessati i materiali informativi ,aggiornati, prodotti dalla Regione Piemonte e dalle associazioni di volontariato per la donazione.
La prof.  A. Conti, proponente l’incontro, è disponibile per qualsiasi ulteriore chiarimento e informazione e per fornire agli studenti e ai docenti interessati i materiali informativi ,aggiornati, prodotti dalla Regione Piemonte e dalle associazioni di volontariato per la donazione

Torino, 10/2/2016         

Il Dirigente scolastico
Tommaso De Luca